Plaine Morte - l’area del ghiacciaio

Situato a circa 3.000 metri di altitudine, il ghiacciaio della Plaine Morte è uno dei pochissimi ghiacciai con superficie piatta. Facilmente raggiungibile grazie agli impianti di risalita, offre a sciatori e pedoni un’esperienza di alta montagna accessibile a tutti. Con i suoi cani da slitta, la grotta glaciale, le piste di sci di fondo, i percorsi con le ciaspole e il ristorante che offre l’autentica fonduta, l’area del ghiacciaio risulterà interessante per grandi e piccini.

Una passeggiata con i cani da slitta a 3.000 metri di altitudine. Una slitta trainata da una muta di husky vi condurrà in un’atmosfera magica sul ghiacciaio della Plaine Morte. Guidati da un musher professionista, sarà anche possibile cimentarsi alla guida.

Una pista di sci di fondo a 3.000 metri di altitudine. Uno splendido itinerario di 6 km vi permetterà di ammirare un paesaggio maestoso con vista sulle più belle cime delle Alpi. A vostra disposizione anche numerosi sentieri da percorrere con le ciaspole.
 

In estate, è uno spazio con un po' di lati lunari che avrete la possibilità di scoprire salendo fino a 3000 metri. Dalla Plaine Morte sono accessibili diversi sentieri escursionistici. Anche le passeggiate sul ghiacciaio sono organizzate dalla Scuola svizzera di sci (ESS). Durante l'estate, vengono offerti eventi come l'alba. Il ristorante Plaine Morte è aperto e propone varie fondute e planchette vallesane per tutta la stagione estiva.